Tajine di manzo – stufato di manzo cotto in una pentola speciale (tajine)

Beef tajine

INGREDIENTI:
400 g di carne di vitello
1 cipolla
2-3 spicchi d’aglio
2-3 cucchiai d’olio d’oliva
½ cucchiaino di coriandolo macinato
½ cucchiaino di cumino macinato
½ cucchiaino di curcuma
½ cucchiaino di zenzero in polvere
½ cucchiaino di paprica affumicata
½ cucchiaino di peperoncino in polvere
½ cucchiaino di pepe nero
½ cucchiaino di sale
1 pizzico di zafferano
3 albicocche secche
3 datteri
1 manciata d’uvette
400 g di pomodori pelati di conserva
1 cucchiaio di concentrato di pomodoro
1 cucchiaino di miele
500 ml di brodo di vitello
1 manciata di mandorle affettate o tritate

PREPARAZIONE:
Lavate la carne, asciugatela e tagliatela a pezzetti. Mescolate in una ciotola il coriandolo, il cumino, la curcuma, lo zenzero, la paprica affumicata, il peperoncino, il pepe nero e il sale. Aggiungete la carne e mescolate bene perché le spezie coprano la carne da tutti i lati.
Sbucciate e tagliate finemente la cipolla e l’aglio e metteteli nel tajine insieme all’olio d’oliva. Il tajine è una pentola d’argilla con un coperchio conico.

Beef tajine

Se non disponete di un tajine, usate una pentola con coperchio.
Friggete la cipolla e l’aglio fino a quando diventano morbidi e poi aggiungete la carne di vitello con le spezie. Aggiungete anche i pomodori, il concentrato di pomodoro, il miele, lo zafferano e le frutta secche tagliate a piccoli pezzetti. Continuate a cuocere fino a quando il liquido evapora e poi aggiungete il brodo e le mandorle. Coprite con il coperchio, abbassate il fuoco e cuocete a fuoco basso per circa 1 ora mescolando di tanto in tanto. Se è necessario, aggiungete anche un po’ d’acqua calda. Prima di servire cospargete il piatto di coriandolo fresco.
Io ho servito il piatto con pane marocchino batbout la cui ricetta potete trovare QUI.

Buon appetito!